La Bol On Ice 2024 sui canali Sky e in chiaro su TV8

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

La Bol on Ice 2024 arriva sui canali Sky. L’evento, che si è tenuto all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) il 6 gennaio scorso, sarà trasmesso su Sky Uno domenica 14 gennaio alle 17:30 e su TV8 lo stesso giorno alle 19. Appuntamento anche su Sky Sport, martedì 16 alle 14 , alle 22 su Sky Sport Arena e mercoledì 17 alle 21.30 Sky Sport Uno.

La prima edizione del 2019, e la seconda a gennaio 2023, dopo la pausa obbligatoria dovuta alla pandemia, furono un grande successo di pubblico con il tutto esaurito sulle tribune ed una grande audience televisiva (Bol on Ice è stato visto nel mondo complessivamente da quasi 20 milioni di telespettatori).

Il cast di artisti di altissimo livello, con i grandi campioni internazionali (in questa edizione presenti tra gli ospiti anche Lucrezia Beccari e Matteo Guarise e Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini, le due coppie italiane che l’11 gennaio hanno conquistato Oro e Bronzo nella disciplina coppie artistico agli Europei Kaunas in Lituania), garantisce il ripetersi della “magia” che caratterizza i grandi eventi del pattinaggio artistico, quell’alternanza di emozioni che il pubblico vive assistendo alle performance degli atleti che presentano numeri molto diversi tra loro, dove l’interpretazione artistica consente di giocare mirabilmente su registri che vanno dal comico, al drammatico, dall’epico al romantico, con il supporto fondamentale della base musicale. Il comune denominatore, tra stili e proposte diverse, è rappresentato comunque dagli elementi che caratterizzano da sempre questa disciplina: velocità, perfezione tecnica, acrobazia, la bellezza del corpo in movimento. Lo spettacolo è adatto per tutte le età e pensato per un pubblico estremamente eterogenee.

Bol On Ice 2024: gli artisti principali

Gabriella Papadakis & Guillame Cizeron (Francia)

27 anni lei, 28 lui, nella specialità della danza hanno vinto 5 titoli europei, 5 titoli mondiali e le Olimpiadi di Pechino 2022. Un’icona di classe ed eleganza, osannati sulle piste di tutto il mondo, sono probabilmente i più forti di sempre in questa specialità.

Ilia Malinin (USA)

Ilia, 19 anni, è sicuramente il pattinatore del momento: dopo aver vinto il campionato mondiale juniores, all’esordio nella massima categoria ha presentato con successo il quadruplo axel (4,5 rotazioni in aria!) primo atleta nella storia del pattinaggio mondiale. Una performance incredibile di cui hanno parlato tutti i media internazionali. Recentemente ha vinto le finali del circuito Grand Prix e si presenterà con il ruolo di favorito ai prossimi Campionati Mondiali.

Jason Brown (USA)

Jason ha 29 anni, è stato protagonista di una carriera strepitosa che lo ha portato ai vertici delle classifiche internazionali da ormai 10 anni. Nel suo palmares tanti risultati importanti e soprattutto il prestigio di essere considerato il migliore pattinatore del mondo per quanto concerne la parte artistica ed interpretativa dei programmi di gara.

Keegan Messing (Canada)

31 anni, viene da Anchorage – Alaska anche se gareggia per il Canada. È un pattinatore estroso ed acrobatico, al termine di una grande carriera agonistica ha trovato nell’ambito degli show sul ghiaccio una seconda giovinezza, Richiesto in tutto il mondo per l’adrenalina che trasmette nelle sue performance e la capacità di coinvolgere il pubblico.

Rebecca Ghilardi & Filippo Ambrosini

Rebecca, 24 anni di Bergamo e Filippo 30 anni di Asiago, pattinano insieme da 6 anni e si allenano presso l’Ice Lab di Bergamo. Nella spettacolare specialità della coppia, nelle ultime stagioni hanno avuto un trend di crescita esponenziale che li ha portati nella scorsa stagione al la medaglia d’argento a livello europeo.

Lucrezia Beccari & Matteo Guarise

Sono una coppia di recente formazione, con tutte le carte in regola per fare bene da subito e puntare ad un risultato importante nelle Olimpiadi 2026 a Cortina. Lei ha 20 anni, è di Torino, ed è stata una delle più promettenti atlete azzurre nella specialità del singolo; lui, 35 anni di Rimini, in coppia con la precedente partner Nicole Della Monica, è stato per anni ai vertici delle classifiche internazionali con un 4 posto agli Europei e un quinto posto ai Mondiali.

Clément Pinel (Francia)

Dopo una carriera agonistica di tutto rispetto, si è specializzato nel ruolo di “ice performer” portando sul ghiaccio acrobazie sorprendenti abbinate alla giocoleria con il fuoco.

Philip Warren (Canada)

Conosciuto come “backflip men” per la facilità con cui esegue sul ghiaccio infinite variazioni del salto mortale all’indietro: un elemento difficile ed inconsueto considerando che nei salti tradizionali del pattinaggio artistico gli atleti ruotano sull’asse longitudinale.

Maé-Bérénice Meité (Francia)

6 volte campionessa francese e pattinatrice olimpica, Maé-Bérénice calca da anni le più importanti scene internazionali. Personalità e carisma accompagnano la grande potenza di questa atleta di 29 anni che ama condividere sui suoi canali social anche il lato più nascosto del percorso di un campione, con tutte le sfide che questo comporta.

Sarina Joos

Di scuola elvetica ma di origini italiane, Sarina ha da poco iniziato a competere difendendo i colori dell’Italia. Dopo uno sfavillante inizio di stagione che l’ha vista primeggiare in importanti competizioni internazionali, si è imposta nel Campionato Nazionale in categoria senior rappresentando così a soli 17 anni l’atleta femminile più competitiva del panorama italiano.

Noemi Joos

Sorella minore di Sarina, la quindicenne è stata capace di seguire le sue orme laureandosi Campionessa Italiana in categoria Junior dopo numerosi successi internazionali. Come Sarina, è seguita fra gli altri da Lorenzo Magri, allenatore bolognese di enorme successo fra i più quotati a livello mondiale e direttore artistico di Bol On Ice.

Ornella Messana

Ornella rappresenta il futuro del movimento italiano: 12 anni e un’eleganza fuori dal comune, la pattinatrice italo-francese del Circolo Pattinatori Artistici Trento si è laureata nel 2023 Campionessa Italiana Advanced Novice Gold.

DAZN: il piano STANDARD con tutte le partite di Serie A, LaLiga e altri sport a soli 34,99/mese.
SKY CALCIO: UEFA EURO 2024 e i canali Eurosport (con il Roland Garros e le Olimpiadi) a 14,90 €/mese (offerta fino al 31/5)


Articoli correlati

Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.