Il Palio di Siena lascia la Rai: fino al 2025 c’è La7

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

Sarà affidata a La7 la diretta del Palio di Siena del 2 luglio 2022 con il commento di Pierluigi Pardo che sarà affiancato da Giovanni Mazzini.

L’annuncio è stato dato in un conferenza congiunta organizzata a palazzo Pubblico.

L’accordo di La7 per il Palio di Siena

La7 avrà in gestione per i prossimi 4 anni (dal 2022 al 2025) le telecronache dei Palii e verserà complessivamente 540mila euro, più di 67mila a carriera.

Il vicedirettore di rete di La7, Gianluca Foschi, ha spiegato: “Quello di cui stiamo parlando è un evento unico al mondo e che va al di là di qualsiasi agonismo sportivo o semplice movimento e crediamo di essere la realtà più adatta – prosegue – per il Palio perché ci innestiamo a raccontare bene ciò che accade e perché siamo pronti a festeggiare il rientro in onda della Piazza”.

Per il Palio di Siena del 2 luglio, a La7 c’è intenzione di fare una pre-corsa a partire già dalle 17, mentre, mentre per i successivi si pensa a programmi di avvicinamento.

Per la notizia completa, visitare SienaNews.it

DAZN: il piano START con il basket, la Nazionale di Volley e altro sport a soli 8,99€ al mese per un anno.
SKY CALCIO: UEFA EURO 2024 e i canali Eurosport (con il Roland Garros e le Olimpiadi) a 14,90 €/mese (offerta fino al 31/5)


Articoli correlati

Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.