La TV piange Giampiero Galeazzi. Aveva 75 anni

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

È morto all’età di 75 anni Giampiero Galeazzi, storico telecronista sportivo e giornalista Rai. Indimenticabili le sue telecronache per le grandi imprese sportive alla Olimpiadi.

Nato a Roma il 18 maggio 1946, Giampiero Galeazzi ha partecipato prima alla Domenica Sportiva e poi a Mercoledì Sport. Negli anni Ottanta è stato inviato per la Domenica Sportiva, coprendo le partite più importanti del campionato di serie A, mentre dal 1992 al 1999 è stato il volto della trasmissione 90esimo minuto. Il soprannome “Bisteccone” è stato scelto per lui da Mara Venier: sua grande amica.

Tra i tanti sport commentati in carriera, Giampiero Galeazzi verrà ricordato per essere stata la voce delle imprese dell’Italia nel canotaggio. Epico il racconto della vittoria dei fratelli Abbagnale a Seul 1988, così come il Mondiale in Tasmania nel 1990 e quella di Antonio Rossi e Beniamino Bonomi nel K2 ai Giochi Olimpici di Sydney.

DAZN: il piano START con il basket, la Nazionale di Volley e altro sport a soli 8,99€ al mese per un anno.
SKY CALCIO: UEFA EURO 2024 e i canali Eurosport (con il Roland Garros e le Olimpiadi) a 14,90 €/mese (offerta fino al 31/5)


Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.