Giro d’Italia 2024: le informazioni e i programmi della Rai

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

Il Giro d’Italia, da sempre, vuol dire anche Rai, anche nel 2024: significa anche unire due delle più grandi eccellenze del nostro paese, la bellezza del territorio e lo sport più popolare, nell’accezione primaria del termine.

E la Rai, ancora una volta, è il punto di riferimento radiotelevisivo di una delle più grandi manifestazioni sportive del mondo, per tutti noi è un motivo d’orgoglio. Per questo, come abbiamo sempre fatto, non ci limiteremo al solo racconto sportivo, sarebbe riduttivo: daremo il giusto spazio agli uomini che del Giro sono protagonisti e alle loro storie, ma anche alla cultura e alla storia dei luoghi che la corsa attraverserà, e che del Giro sono protagonisti, al pari dei ciclisti.

Sarà un viaggio lungo tre settimane, dalla bellissima Reggia di Venaria Reale, alle porte di Torino, all’eterno fascino di Roma e dei maestosi Fori Imperiali, che ospiteranno la conclusione.

La Rai, come ogni anno, racconterà il Giro con ogni mezzo, la corsa sarà presente in tv, in radio, sul web e con RaiPlay, all’estero con Rai Italia e sui social: sarà una grande avventura, appassionante come la lotta per la maglia rosa.

Il Giro d’Italia 2024 in TV sulla Rai

Ventuno giorni insieme con gli appassionati del ciclismo. Sarà una programmazione molto attenta, quella di Rai Sport, che offrirà il Giro 2024 dalla mattina fino a tarda notte: la presentazione della giornata, le tappe integrali, lo storico Processo alla Tappa, un ampio reportage alle 20.00 e, intorno alla mezzanotte, la sintesi della frazione.
Invariati i progetti delle trasmissioni che si succederanno, una dietro l’altra, in una girandola di emozioni: si comincerà con “Giro Mattina” che avrà un orario variabile (partirà 45 minuti del via di ogni tappa) e si andrà avanti con “Prima Diretta”, “Giro in diretta”, “Giro all’arrivo”, il “Processo alla Tappa”, “TGiro” alle 20 e “Giro Notte” a mezzanotte.

I canali tv dedicati alle trasmissioni saranno Rai 2 e Rai Sport HD, ai quali si aggiungeranno, tutti i giorni, le dirette in streaming con segnali dedicati che gli utenti potranno scegliere. Basterà collegarsi con la pagina web Rai dedicata al Giro d’Italia.

Le voci di Rai Sport

Saranno tre i commentatori: il telecronista Francesco Pancani, Davide Cassani, e Fabio Genovesi, scrittore, fine conoscitore della storia e della cultura italiana che  accompagnerà i telespettatori, a suon di aneddoti e racconti, attraverso le strade della nostra penisola. A loro, come sempre, si aggiungerà il commento dalla corsa con due cronisti in moto: la confermata Giada Borgato, al suo secondo anno di cronaca in motion, affiancherà il consolidato Stefano Rizzato.

Il dettaglio delle trasmissioni Rai

Giro mattina, in onda su Rai Sport HD45′ prima della partenza di tappa con Tommaso Mecarozzi in conduzione, Stefano Garzelli e Beppe Conti ospiti fissi e gli inviati dalla partenza Ettore Giovannelli e Umberto Martini;

Prima diretta

La tappa dal primo colpo di pedale, ancora su Rai Sport HD con Andrea De Luca e Alessandro Petacchi;

Giro in diretta e Giro all’arrivo

Dalle 14.00 su Rai 2 con Francesco Pancani, Davide Cassani e gli interventi dello scrittore Fabio Genovesi. Introduzione e recap delle prime fasi di gara con Franco Bortuzzo, motocronaca di Stefano Rizzato e Giada Borgato

Processo alla Tappa

Ancora su Rai 2, subito dopo il traguardo e fino alle 18.00. Conduce Alessandro Fabretti, con Stefano Garzelli, Alessandro Petacchi e Beppe Conti e con Fabio Genovesi per le sue ormai celebri Cartoline dal Giro. Interviste ai protagonisti di Stefano Rizzato, Ettore Giovannelli e Umberto Martini

TGiro

Alle 20.00 si torna su Rai Sport HD per rivivere le emozioni della tappa di giornata nella sintesi di un’ora curata da Andrea De Luca e Davide Cassani

Giro Notte

Dalle 23.50 su Rai Sport HD, le fasi finali della tappa di giornata per i nottambuli.

Radio Rai sulle strade del Giro 2024

Da sempre compagna di viaggio del ciclismo, e del Giro d’Italia in particolare, la radio continuerà, anche nell’edizione 2024, a proporre un racconto sportivo e culturale e sociale insieme, anche grazie all’intervento di numerosi ospiti che si alterneranno al microfono, offrendo spunti di vista diversi nel commento di ogni tappa.

Nello specifico, la programmazione dedicata alla corsa rosa, dal lunedì al venerdì, su Radio 1, su Radio 1 Sport e su RaiPlay Sound, comincerà alle 16.33 – subito dopo l’edizione delle 16.30 del Gr1 – quando prenderà il via “Sulle strade del Giro”, ovvero la radiocronaca in diretta delle fasi finali di ognuna delle ventuno frazioni, seguito da “FuoriGiro – Il dopotappa”, che offrirà ai radioascoltatori commenti e interviste in diretta ai corridori al traguardo.

Il racconto quotidiano proseguirà tra le 21.00 e le 23.00 in Zona Cesarini con commenti, interviste, la presentazione della tappa del giorno dopo, le curiosità e i personaggi dell’Italia attraversata dal Giro
Nei fine settimana, invece, dalle 14.50 alle 17.00 il Giro diventerà uno dei “campi” collegati in “Tutto il calcio” mentre alla sera, tra le 20.10 e le 23.00, andrà in onda lo “Speciale Radio 1 Giro d’Italia” con commenti e interviste.

Le voci della Radio

La squadra del Giro d’Italia di Radio 1 vedrà in studio a Roma Giovanni Scaramuzzino, che dovrà scandire il ritmo degli interventi degli inviati, alternandoli con il commento degli ospiti e i contributi sonori registrati; Cristiano Piccinelli, sul palco all’arrivo, gestirà invece i collegamenti con le moto affiancato da Silvio Martinello, campione olimpico ad Atlanta 1996, per il commento tecnico, e interagirà con lo studio di Roma e gli ospiti; in moto Massimo Ghirotto, ex ciclista professionista, già gregario di Marco Pantani) e Manuel Codignoni, che curerà anche le interviste al termine della tappa, in onda in “Fuorigiro – il dopotappa”. La regia dell’intera produzione sarà di Ombretta Conti

Web e social

Su RaiPlay, in streaming e in App, oltre alla possibilità di seguire le trasmissioni di Rai Sport dedicate, saranno disponibili tutte le tappe in forma integrale, con l’opportunità di selezionare la telecamera in azione, per una visione personale e immersiva.

Sul sito Raiplaysound.it e sull’App, invece, in home page apparirà una pagina dedicata a “Sulle Strade del giro” in cui si potrà ascoltare in streaming la diretta quotidiana e nella quale confluiranno i contenuti prodotti giornalmente e condivisi anche sulle piattaforme social: “Le Pagelle del Giro” “La Tecno-Tappa”, ovvero la descrizione e la presentazione tecnica del percorso di ogni tappa a cura, alternativamente, dei quattro inviati al Giro, che saranno protagonisti anche della diretta Facebook, sulla pagina sociale di Radio 1.

DAZN: il piano STANDARD con tutte le partite di Serie A, LaLiga e altri sport a soli 34,99/mese.
SKY CALCIO: UEFA EURO 2024 e i canali Eurosport (con il Roland Garros e le Olimpiadi) a 14,90 €/mese (offerta fino al 31/5)


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.