“Federico Buffa Talks: memoria, storie ed emozioni” nella nuova produzione Sky Sport

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

Sky presenta Federico Buffa Talks, la nuova produzione originale targata Sky Sport. Un format del tutto inedito, ancora più incalzante e ricco di storie, aneddoti e retroscena, un viaggio in 6 puntate in onda per la prima volta dal 15 aprile su Sky e in streaming su NOW.

 

Cosa si vedrà in Federico Buffa Talks

Una strada fatta di dialoghi, attraverso la storia e le storie dello sport. Federico Buffa accompagna lo spettatore in un percorso tra presente e memoria, campioni e grandi imprese. Il clima del programma è quello di una serata tra amici, tra compagni di viaggio, dove si tira tardi ad ascoltare chi ne sa e ci sa fare con le parole. Tra mille curiosità e domande, a conversare con Buffa ci sarà Federico Ferri, direttore di Sky Sport, che ha ideato e firmato con l’”avvocato” tutti i suoi programmi su Sky. Sarà un nuovo viaggio grazie al quale ci avvicineremo ancora di più ai personaggi e ai loro valori, fino ad arrivare alla meta finale, l’incontro con un grande protagonista del mondo dello sport.

Gli episodi

Il primo episodio di “Federico Buffa Talks” in onda sabato 15 aprile alle 22.45 su Sky Sport Uno e in streaming su NOW, sarà introdotto da Massimo Oldani, splendida voce storica di Radio Capital. Si parlerà di Mondiali di Basket, in programma a fine agosto, con la sorprendente qualificazione del Sud Sudan, terra d’origine di Manute Bol, stella NBA ed eroe nazionale, sempre in prima linea per il suo popolo. Il Paese più giovane del mondo, per la prima volta impegnato nella competizione mondiale, è riuscito nell’impresa tra mille difficoltà, passando attraverso il processo per la secessione, l’indipendenza e la guerra civile che ha causato migliaia di vittime. Lo sport come rinascita, aggregazione e speranza.

Dal basket al calcio, con Lionel Messi, re del Mondiale con l’Argentina, una vittoria importantissima, piena di significato, soprattutto dopo la scomparsa di Maradona. Messi lo rivela con una dedica speciale: “Questa Coppa è anche di Diego che ci ha aiutati dal cielo”.

E infine, Sofia Goggia, sportiva di grande impatto per lo stesso Buffa, che ci ha insegnato più volte, con le sue imprese, che dal dolore si rinasce e che i sogni si realizzano solo se diventano obiettivi. Un palmarès invidiabile, una carriera inarrestabile, con quattro coppe del mondo di discesa conquistate.

Racconti, ricordi ed emozioni che fanno da staffetta all’incontro con un grande campione del mondo dello sport, il protagonista del secondo episodio: Gregorio Paltrinieri, oggi il più rappresentativo dei nuotatori italiani, campione del mondo in carica dei 1500m in vasca corta e in vasca lunga, della 10 km in acque libere e degli 800m in vasca corta, campione olimpico a Rio nel 2016 nei 1500m stile libero, argento e bronzo ai Giochi di Tokyo nel 2021, attualmente è campione europeo in carica anche degli 800m (vasca lunga e corta), nella 5km in acque libere e nella 5km a squadre e detentore del record europeo in vasca lunga degli 800m e 1500 stile libero.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: fino al 2029, 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata
Tutto lo sport di Sky e la nuova UEFA Champions League è su NOW. Più partite e maggior qualità. 185 partite su 203 a stagione, al netto della partita del mercoledì di Amazon
SKY SPORT: Guarda i Giochi Olimpici di Parigi 2024 su Eurosport, la F1, il Motomondiale e il tennis in esclusiva.

Articoli correlati

Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.