Eurosport continuerà a trasmettere il World Rally-Raid Championship nel 2023

World Rally-Raid Championship nel 2023

NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

Il gruppo multimediale Warner Bros. Discovery Sports ha siglato un accordo per i diritti di trasmissione (tramite Eurosport) con World Rally-Raid Championship (W2RC) per la stagione 2023.

Il campionato, organizzato dalla Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA) e dalla Federazione Internazionale di Motociclismo (FIM) e gestito da Amaury Sport Organisation (ASO), è stato lanciato l’anno scorso, incorporando l’iconico Rally Dakar.

La copertura che verrà offerta da Eurosport per il World Rally-Raid Championship 2023

Per la sua seconda stagione, Eurosport, da sempre detentore dei diritti del Rally Dakar (quest’anno anche Sky Sport ha seguito direttamente la gara ndr), trasmetterà il W2CR in Europa e in Africa. L’emittente di proprietà della WBD offrirà una copertura di tutti i round, compresi gli highlights, e trasmetterà anche una review della stagione di 52 minuti.

Dopo che il Rally Dakar ha aperto la stagione dal 31 dicembre al 15 gennaio, i singoli eventi del W2CR sono iniziati domenica 26 febbraio con l’Abu Dhabi Desert Challenge.

Questo evento durerà fino al 3 marzo, dopodiché il W2CR si dirigerà in Messico (Sonora Rally – 22-28 aprile), in Argentina (Desafio Ruta 40 – 26 agosto-1 settembre) e in Marocco (Rallye du Maroc – 12-18 ottobre).

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: fino al 2029, 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata
Tutto lo sport di Sky e la nuova UEFA Champions League è su NOW. Più partite e maggior qualità. 185 partite su 203 a stagione, al netto della partita del mercoledì di Amazon
SKY SPORT: Guarda i Giochi Olimpici di Parigi 2024 su Eurosport, la F1, il Motomondiale e il tennis in esclusiva.

Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.