Su Rai Sport ritornano i Mondiali di Spagna del 1982: ecco il programma

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

In occasione dei 40 anni dalla vittoria dell’Italia nei Mondiali di Spagna del 1982, Rai Sport (canali 58 HD e 146 SD del digitale terrestre) propone alcune delle più belle partite di quella storica competizione. Lo scrive Pino Frisoli.

Purtroppo non è stato possibile proporne alcune, come Ungheria-El Salvador 10-1 o Algeria-Germania Ovest 2-1 perché, trasmesse dalla Rai in differita sulla Rete Tre alle 15.00 del pomeriggio del giorno seguente: esse non risultano conservate negli archivi Rai da emesso.

C’è infatti ancora un grande lavoro da fare negli archivi Rai per recuperare lo sport degli anni ’60, ’70 e inizi ’80 e siamo solo all’inizio.

Dovrebbe essere venuto fuori lo stesso un bel lavoro anche se purtroppo, non certo per nostra volontà, sono stati cancellati annunci Rai e sigle dell’Eurovisione che ci avrebbero portato ancora di più nell’atmosfera del 1982 e che avrebbero personalizzato il prodotto Rai.

 

Il programma delle partite di Spagna 1982 su Rai Sport

Notte tra lunedì 13 e martedì 14 giugno

ore 00.15
Argentina-Belgio (del 13 giugno 1982)
Telecronista: Bruno Pizzul

 

Notte tra martedì 14 e mercoledì 15 giugno

ore 01.05
Brasile-Urss
(del 14 giugno 1982, con sigla Eurovisione in testa)
Telecronista: Giorgio Martino

 

Notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 giugno

ore 00.05
Italia-Polonia
(del 14 giugno 1982)
Telecronista: Nando Martellini (24.00-1.44)

 

Notte tra giovedì 16 e venerdì 17 giugno

ore 02.50
Perù-Camerun (del 15 giugno 1982)
Telecronista: Nando Martellini

 

Notte fra venerdì 17 e sabato 18 giugno

ore 01.00
Inghilterra-Francia (del 16 giugno 1982)
Telecronista: Beppe Viola

 

Notte tra sabato 18 e domenica 19 giugno

ore 04.00
Italia-Perù (del 18 giugno 1982, con sigla Eurovisione in testa)
Telecronista: Nando Martellini

 

Notte tra domenica 19 e lunedì 20 giugno

ore 00.45
Italia-Perù (del 18 giugno 1982, con annuncio di Maria Grazia Picchetti e sigla Eurovisione in testa)
Telecronista: Nando Martellini

 

Notte tra lunedì 20 e martedì 21 giugno

ore 00.05
Brasile-Scozia (del 18 giugno 1982)
Telecronista: Giorgio Martino

 

Notte tra martedì 21 e mercoledì 22 giugno

ore 00.05
Urss-Nuova Zelanda (del 19 giugno 1982)
Telecronista: Giorgio Martino

 

Notte tra mercoledì 22 e giovedì 23 giugno

ore 01.00
Perù-Polonia (del 22 giugno 1982)
Telecronista: Nando Martellini

 

Notte tra giovedì 23 e venerdì 24 giugno

ore 00.05
Italia-Camerun (del 23 giugno 1982)
Telecronista: Nando Martellini

 

Notte tra venerdì 24 e sabato 25 giugno

ore 00.05
Spagna-Jugoslavia (del 20 giugno 1982)
Telecronista: Ennio Vitanza

 

Notte tra sabato 25 e domenica 26 giugno

ore 00.05
Spagna-Irlanda del Nord (del 25 giugno 1982)
Telecronista: Ennio Vitanza

 

Notte tra martedì 28 e mercoledì 29

ore 00.05
Polonia-Belgio (del 28 giugno 1982)
Telecronista: Nando Martellini

 

Notte tra mercoledì 29 e giovedì 30 giugno

ore 00.35
Italia-Argentina (del 29 giugno 1982)
Telecronista: Nando Martellini

 

Notte tra giovedì 30 giugno e venerdì 1 luglio

ore 00.05
Germania Ovest-Inghilterra (del 29 giugno 1982)
Telecronista: Bruno Pizzul

 

Notte tra venerdì 1 e sabato 2 luglio

ore 00.05
Belgio-Urss (dell’1 luglio 1982)
Telecronisti: Gianfranco De Laurentiis e Beppe Viola

 

Notte fra sabato 2 e domenica 3 luglio

ore 01.25
Argentina-Brasile (del 2 luglio 1982, con sigla Eurovisione in testa)
Telecronista: Nando Martellini

 

Notte tra domenica 3 e lunedì 4 luglio

ore 00.45
Germania Ovest-Spagna (del 2 luglio 1982)
Telecronista: Bruno Pizzul

 

Notte tra lunedì 4 e martedì 5 luglio

ore 00.15
Polonia-Urss (del 4 luglio 1982)
Telecronista: Nando Martellini

 

Notte tra martedì 5 e mercoledì 6 luglio

ore 23.50
Italia-Brasile (del 5 luglio 1982)
Telecronista: Nando Martellini (23.53-1.49)

 

Notte tra mercoledì 6 e giovedì 7 luglio

ore 23.55
Spagna-Inghilterra (del 5 luglio 1982)
Telecronista: Bruno Pizzul

 

Notte tra venerdì 8 e sabato 9 luglio

ore 01.00
Polonia-Italia (dell’8 luglio 1982)
Telecronista: Nando Martellini

 

Notte fra sabato 9 e domenica 10 luglio

ore 00.05
Germania Ovest-Francia (dell’8 luglio 1982, con sigla Eurovisione in testa e in coda)
Telecronista: Giorgio Martino

 

Notte tra lunedì 11 e martedì 12 luglio

ore 23.30
Italia-Germania Ovest (dell’11 luglio 1982, con sigla Eurovisione in testa)
Telecronista: Nando Martellini (23.30-1.27)

 

Martedì 12 luglio

ore 15.45
Italia-Germania Ovest (dell’11 luglio 1982, con sigla Eurovisione in testa)
Telecronista: Nando Martellini (15.49-17.46)

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: fino al 2029, 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata
Tutto lo sport di Sky e la nuova UEFA Champions League è su NOW. Più partite e maggior qualità. 185 partite su 203 a stagione, al netto della partita del mercoledì di Amazon
SKY SPORT: Guarda i Giochi Olimpici di Parigi 2024 su Eurosport, la F1, il Motomondiale e il tennis in esclusiva.

Articoli correlati

Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.