SuperLega 2021/2022: inizia la sfida per lo scudetto. Ecco i quarti di finale

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

Archiviata la spettacolare Regular Season 2021/22, la SuperLega Credem Banca vira verso i Play Off Scudetto con la prima giornata dei Quarti di Finale. La formula per accedere alle Semifinali è al meglio delle tre partite.

Il primo match

Si comincia sabato 26 marzo, con prima battuta alle 20.30, tra Itas Trentino e Gas Sales Bluenergy Piacenza. La terza forza della classifica finale ospita la sesta squadra in graduatoria. Si tratta di un remake della passata stagione: all’epoca furono i gialloblù a imporsi in entrambi i confronti, così come nelle due sfide della Regular Season appena conclusa e negli altri 4 incroci.

Di fronte alla propria bestia nera, gli emiliani cercano la prima vittoria al nono tentativo.

L’Itas, che quest’anno ha già alzato al cielo la Del Monte® Supercoppa, ha disputato la Finalissima di Del Monte® Coppa Italia e si è qualificata per le Semifinali di Champions con Perugia, nell’ultimo turno della Prima Fase ha rimediato una sconfitta in tre set a Cisterna di Latina scendendo in campo con una formazione rimaneggiata. Gas Sales Bluenergy in fiducia grazie al successo esterno per 3-0 in Calabria, ottenuto soffocando le speranze di salvezza della Tonno Callipo. Alla BLM Group Arena si presentano da rivali due ex trentini, Antonov e Russell. Grandi numeri per Kaziyski, a 19 punti dai 5000 in Italia.

SuperLega 2021/2022

La seconda sfida

Fischio d’inizio alle 18.00 di domenica 27 marzo, davanti alle telecamere di RAI Sport, per quello che sulla carta sarà il faccia a faccia più equilibrato del fine settimana, tra Leo Shoes PerkinElmer Modena e Allianz Milano.

Il percorso del sestetto di Andrea Giani, quarto in griglia, non è stato sempre lineare, ma i padroni di casa hanno dimostrato di potersela giocare contro tutti battendo anche delle rivali dirette. Una prima parte di stagione positiva anche per i meneghini, a contatto con le big per numerose giornate e capaci di approdare per la prima volta alla Final Four di Coppa Italia, seppur poi eliminati in Semifinale.

Stop ininfluente per i milanesi nel recupero di mercoledì con la Lube, affrontato con la linea verde. Su 23 incroci gli emiliani si sono imposti 18 volte facendo la voce grossa anche nei 4 precedenti incroci ai Play Off Scudetto e nella Finalissima dei Play Off 5° Posto 2020/21, riscattando la battuta di arresto con Milano nel girone della stessa competizione.

Quattro gli ex: Abdel-Aziz è stato il terminale offensivo di Milano, mentre Ishikawa, Piano e Porro hanno vissuto esperienze importanti a Modena.

SuperLega 2021/2022

Il terzo confronto

Sempre alle 18.00 di domenica, a confronto la Cucine Lube Civitanova, reduce dal successo con Milano e seconda all’arrivo in Regular Season, con la Vero Volley Monza, settima in classifica. I due team si ritrovano uno di fronte all’altro per la quarta volta in stagione, la prima in assoluto ai Play Off.

I biancorossi hanno sempre battuto il Club brianzolo negli incroci di Coppa Italia e nelle stagioni regolari, mentre l’unico stop su 18 sfide è arrivato in Del Monte® Supercoppa, la Semifinale vinta dai monzesi all’Eurosuole Forum. Momento delicato per i cucinieri, che hanno svuotato l’infermeria, ma vengono da mesi di allenamenti a ranghi ridotti e sono fuori dalle altre competizioni, con il solo argento iridato che non placa la fame di vittoria dei marchigiani.

Montagne russe in casa Vero Volley: dopo un avvio di stagione frizzante, per un periodo il team ha perso terreno pagando l’assenza di Grozer, ma si è ampiamente rifatto mercoledì alzando al cielo la CEV Cup grazie ai due successi netti sul Tours e ora pensa in grande. Quella di domenica sarà la partita n. 400 di Orduna in Italia.

SuperLega 2021/2022

La quarta e ultima sfida

Il gigante Golia attende Davide al PalaBarton. Reduce da un cammino quasi immacolato in Regular Season, già vincitore della Coppa Italia con Trento e in Semifinale di CEV Champions League, il sestetto della Sir Safety Conad Perugia ha chiuso la prima fase battendo 3-0 Civitanova e si appresta a sfidare la Top Volley Cisterna, formazione che grazie alla sua pallavolo propositiva ha cancellato le prove opache dello scorso anno disputando una buona stagione con ciliegina finale contro Trento.

I Block Devils di Nikola Grbic devono ripetere quanto fatto vedere finora, i pontini di Fabio Soli non hanno nulla da perdere e possono interpretare la sfida a briglie sciolte per cambiare la storia. Il bilancio dei precedenti, tutti in Regular Season, è di 19 a 1 per gli umbri.

L’unica gioia dei laziali risale al campionato 2012/13, nel primo incrocio assoluto tra le due squadre. Solé si avvicina ai 1500 attacchi vincenti, tra gli ospiti Zingel è alla gara n. 300 in Italia e intravede i 2000 punti.

 

Il programma

La 1a fiornata di Quarti Play Off SuperLega Credem Banca 2021/2022

Sabato 26 marzo 2022 – ore 20.30

Itas Trentino – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Diretta Volleyballworld.tv

 

Domenica 27 marzo 2022 – ore 18.00

Leo Shoes PerkinElmer Modena – Allianz Milano
Diretta RAI Sport con il commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Cucine Lube Civitanova – Vero Volley Monza
Arbitri: Boris Roberto, Pozzato Andrea (Angelucci Claudia)
Diretta Volleyballworld.tv

Sir Safety Conad Perugia – Top Volley Cisterna
Arbitri: Cappello Gianluca, Caretti Stefano (Carcione Vincenzo)
Diretta Volleyballworld.tv

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: fino al 2029, 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata
Tutto lo sport di Sky e la nuova UEFA Champions League è su NOW. Più partite e maggior qualità. 185 partite su 203 a stagione, al netto della partita del mercoledì di Amazon
SKY SPORT: Guarda i Giochi Olimpici di Parigi 2024 su Eurosport, la F1, il Motomondiale e il tennis in esclusiva.

Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.