Valentino Rossi nel GT World Challenge 2022 in diretta su Sky Sport

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

Il Fanatec GT World Challenge Europe 2022 Powered by AWS riceverà una maggiore visibilità in questa stagione. Sia per l’arrivo di Valentino Rossi. sia grazie a una serie di accordi di trasmissione televisiva, incluso un accordo rafforzato con Sky Sport per la trasmissione in diretta nel Regno Unito, Italia e Germania.

I fan godranno di una vasta gamma di opzioni per seguire l’azione quando la nuova stazione inizierà con una gara di tre ore di Endurance Cup a Imola l’1-3 aprile.

GT World Challenge Europe 2022 TVDi particolare importanza, Sky si baserà su una partnership iniziata nel Regno Unito aggiungendo la copertura Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS in Italia e Germania al suo portafoglio di eventi di sport motoristici live di livello mondiale.

Il marchio Sky è stato molto visibile nella serie durante le ultime stagioni grazie alla sua partnership con Sky Tempesta Racing, azienda leader della Pro-Am. La copertura in diretta sarà il suo obiettivo principale nel 2022, con ulteriori pacchetti di highlights che garantiranno che ogni gara riceva una copertura completa. Tutti i dettagli sugli eventi live selezionati e il commento saranno rivelati nel periodo che precede la gara di apertura.

Per il mercato italiano il 2022, ricordiamo anche la copertura degli highlights da parte di MS MotorTV, che rappresenta solo una parte della propria offerta motoristica per il 2022.

L’accordo Sky rafforzato è solo la notizia più rilevante in tema di nuovi e continui accordi TV nel mercato europeo. Dopo essere entrato a far parte dell’elenco delle emittenti l’anno scorso, MBC trasmetterà ancora una volta una combinazione di copertura in diretta e highlights in un’ampia varietà di nazioni, tra cui Francia, Danimarca e Spagna, mentre Eleven Sports porterà Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS in Portogallo e Polonia.

La serie continuerà ad ampliare la sua portata grazie a una nuova collaborazione con Baltic Motorsport, che porta la serie in Lettonia, Lituania ed Estonia. Inoltre, come evento principale della stagione, la TotalEnergies 24 Hours of Spa riceverà ulteriore attenzione. L’emittente locale RTBF estenderà la sua partnership di lunga data in Belgio, mentre AutoMoto La Chaîne mostrerà una copertura in diretta in Francia.

Tutte le gare andranno comunque in diretta anche sul canale YouTube del campionato. Maggiori dettagli direttamente sul sito gt-world-challenge-europe.com

 

GT World Challenge Europe 2022: il calendario di Valentino Rossi

  • 1-3 aprile Imola (Italia) – 3 Ore (endurance)
  • 30 aprile-1 maggio Brands Hatch (Gran Bretagna) – gare sprint
  • 13-15 maggio Magny-Cours (Francia) – gare sprint
  • 3-5 giugno Paul Ricard (Francia) – 6 Ore (endurance)
  • 17-19 giugno Zandvoort (Paesi Bassi) – gare sprint
  • 1-3 luglio Misano (Italia) – gare sprint
  • 28-31 luglio Spa-Francorchamps (Belgio) – 24 Ore (endurance)
  • 2-4 settembre Hockenheim (Germania) – 3 Ore (endurance)
  • 16-18 settembre Valencia (Spagna) – gare sprint
  • 30 settembre-2 ottobre Barcellona (Spagna) – 3 Ore (endurance)

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: fino al 2029, 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata
Tutto lo sport di Sky e la nuova UEFA Champions League è su NOW. Più partite e maggior qualità. 185 partite su 203 a stagione, al netto della partita del mercoledì di Amazon
SKY SPORT: Guarda i Giochi Olimpici di Parigi 2024 su Eurosport, la F1, il Motomondiale e il tennis in esclusiva.

Articoli correlati

Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.