Come chiedere un rimborso a DAZN per i disservizi

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

Se avete avuto dei disservizi per la visione degli eventi DAZN (come l’ultimo caso nella Serie A), potete chiedere un rimborso.

Quando chiedere un rimborso a DAZN

Ai sensi della Delibera 17/22/CONS AGCOM, l’utente che intende richiedere il rimborso deve veicolare la propria domanda entro 7 giorni di calendario dalla messa a disposizione da parte di DAZN dei dati di playback relativi all’evento interessato.

Modalità di presentazione della domanda

La Richiesta dovrà essere trasmessa dal titolare dell’abbonamento a DAZN per il tramite della casella di posta elettronica indicata dall’utente in fase di sottoscrizione dell’abbonamento a DAZN e che costituisce il log in dell’account al seguente indirizzo e-mail: richiestarimborsodazn@dazn.com o tramite invio della pec rimborsidazn@legalmail.it (eventualmente legalmail.com, ndr)

I dati da inserire per presentare la domanda di rimborso

L’utente dovrà, inoltre, accompagnare la Richiesta con uno screenshot ovvero con una fotografia nei formati PNG o JPEG dei dati riportati sul test Misurainternet che consenta, attraverso la chiara identificazione della data e ora ivi riportata, di verificarne la correlazione diretta rispetto all’evento per il quale si trasmette la Richiesta stessa. A tal proposito, vale la pena precisare che:

  • ai fini della lavorazione della Richiesta, sarà ritenuto valido lo screenshot o la fotografia (nei termini sopra specificati) del dato risultante dal dispositivo effettivamente utilizzato per la fruizione dell’evento in questione o di altro dispositivo nel caso di indisponibilità del dato risultante dal dispositivo effettivamente utilizzato;
  • l’utente potrà allegare evidenze circa i valori dei parametri, relativi alla specifica trasmissione oggetto di reclamo, RRIC, MAP, MAE, ND, Rmin mediante materiale fotografico o stampe o copie elettroniche pena la mancata evasione della Richiesta;
  • verranno presi in considerazione unicamente gli screenshot/fotografie (nei termini sopra descritti) che risulteranno perfettamente leggibili e indicanti tutti i dati sopra citati.

Il rimborso sarà effettuato tramite sconto in fattura o rimborso per un importo pari al 25% dell’abbonamento mensile dell’utente, al netto di eventuali sconti o promozioni. Il massimo del rimborso a cui può aver diritto un utente in un mese è pari al 100% dell’abbonamento mensile, al netto di eventuali sconti o promozioni

Per scaricare il modulo di rimborso, andare qui

Note aggiuntive

Nota 1: Si prevede che l’utente sia da indennizzare (fatta salva la precisazione per il parametro ND) se si verifichi, durante un singolo evento in live streaming e non con riferimento all’intera giornata sportiva, una delle seguenti condizioni:

MAP+MAE con >5 in tal caso è disponibile all’utente la visualizzazione del valore “1”
RRIC con >5% in tal caso è disponibile all’utente la visualizzazione del valore “1”
Rmin con:

  • <540 p per velocità di download sup a 3 Mbit;
  • <720 p per velocità di download sup a 6 Mbit-9 Mbit;
  • <1080 p per velocità di download sup a 16 Mbit

La velocità di download disponibile al cliente può essere documentata mediante il MisuraInternet Speed Test dell’Autorità

Nota 2: Sconto in fattura o di rimborso, un importo pari al 25% dell’abbonamento mensile dell’utente, al netto di eventuali sconti o promozioni. Il massimo del rimborso a cui può aver diritto un utente in un mese è pari al 100% dell’abbonamento mensile, al netto di eventuali sconti o promozioni.

Per tutte le informazioni, visitare la pagina Help di DAZN

DAZN: il piano START con il basket, la Nazionale di Volley e altro sport a soli 8,99€ al mese per un anno.
SKY CALCIO: UEFA EURO 2024 e i canali Eurosport (con il Roland Garros e le Olimpiadi) a 14,90 €/mese (offerta fino al 31/5)


Articoli correlati

Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.