La F1? Per i fan la pay-tv batte lo streaming, nonostante i tempi

A rivelarlo, l’elaborazione dei dati raccolti dal 2021 F1 Global Fan Survey

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

Secondo un nuovo sondaggio di Formula 1 e Motorsport Network, la maggior parte dei fan della Formula 1 vuole ancora guardare le gare in diretta sulla pay TV.

Il 2021 F1 Global Fan Survey, condotto da Nielsen Sports mostra come l’affezione verso la pay TV sia molto elevata, con metà dei fan che ora guardano le gare sulla pay TV; il 68% degli appassionati afferma di voler vedere in futuro le gare in diretta in TV, mentre il 13,8% afferma di voler guardare online.

Più della metà di tutti i fan (51%) gioca a specifici videogiochi motoristici, con il 64% di quelli di età compresa tra 16 e 34 anni che si dichiarano giocatori attivi.

All’interno della fascia demografica 16-24, l’80% ha giocato alla partita di F1 nell’ultimo anno e il 34% ha guardato le trasmissioni di eSport specifiche per la F1.

Inoltre, il nuovo pubblico più giovane mostra una crescita: Stati Uniti (50%), India (55%), Cina (58%), Messico (45%); hanno anche indicato che seguono lo sport da meno di cinque anni.

Inoltre, il 55% dei fan ritiene che la F1 dovrebbe essere un leader mondiale nello sviluppo di carburanti sostenibili al 100%. Il 67% degli appassionati è a conoscenza del piano della F1 di introdurre carburanti sostenibili al 100% entro il 2025.

Twitter è la piattaforma più utilizzata nell’uso dei social media durante i fine settimana di gara, mentre Instagram è la più rapida crescita.

I risultati del 2021 F1 Global Fan Survey hanno rivelato che la Formula 1 è considerata l’apice del motorsport agli occhi dei fan di tutto il mondo.

La Formula 1 sta riscontrando un maggiore interesse e coinvolgimento da parte di una base di fan più entusiasta, diversificata e in continua evoluzione dall’ultimo sondaggio nel 2017. Nel complesso, il sondaggio ha registrato la dimensione del campione più giovane e diversificata fino ad oggi con un’età media di 32 anni (in calo di quattro anni rispetto 2017), la partecipazione femminile al sondaggio è quasi raddoppiata al 18,3% (dal 10% nel 2017) e le risposte sull’età degli studenti sono aumentate al 26%, rispetto al 18% nel 2017.

Ha dichiarato Stefano Domenicali, presidente e CEO di Formula 1: “Siamo privilegiati come sport per essere veramente internazionali, correndo in continenti e paesi di tutto il mondo con una base di fan globale. Raggiungiamo ogni angolo del globo attraverso i nostri eventi, trasmissioni TV, social media e contenuti multimediali. Questa è una benedizione ma è anche una responsabilità. Dobbiamo proteggere ciò che abbiamo, coltivarlo, raggiungere più fan e garantire che queste benedizioni rimangano e diventino più forti. I risultati del sondaggio mostrano che stiamo facendo le cose giuste e continueremo a concentrarci sulla creazione di eccitazione e intrattenimento dentro e fuori la pista, che è ciò che vogliono tutti i nostri fan. Siamo estremamente entusiasti del nostro futuro e sappiamo che anche i nostri fan lo sono”, ha detto Domenicali.

James Allen, presidente di Motorsport Network, ha aggiunto: “Che momento emozionante per essere un fan della Formula 1! …. La F1 gode di ottima salute, sicuramente la migliore che abbia conosciuto nei miei 30 anni di carriera sportiva. La F1 ha lottato in passato per attirare i fan più giovani e in particolare la fanbase femminile e questo sondaggio la dice lunga su come l’approccio digitale del nuovo management e l’effetto imbuto di progetti come “Drive to Survive” di Netflix stiano coinvolgendo una nuova generazione di appassionati di F1. Grazie a Internet e ai social media chiunque, ovunque oggi, può diventare un fan. In Motorsport Network lo abbiamo identificato qualche tempo fa, motivo per cui abbiamo creato le nostre community di motorsport globali in tutto il mondo; e hanno parlato”.

Tra i fan intervistati, l’attributo del marchio numero 1 della F1 è “eccitante” – con altri attributi del marchio top tra cui “tecnologico”, “costoso”, “competitivo” e “divertente”. Questa è la prima volta che “competitivo” e “divertente” sono apparsi tra i primi cinque e oltre i due terzi dei fan intervistati ritengono che la F1 superi le loro aspettative in termini di “tecnologia pionieristica”.

Lanciato all’inizio di settembre 2021, il F1 Global Fan Survey è stato commissionato da Motorsport Network in collaborazione con Formula 1 e Nielsen Sports. Condotto in 15 lingue attraverso la piattaforma Motorsport.com e ricevendo feedback da 167.000 fan in 187 paesi, il sondaggio 2021 è il più grande sondaggio sportivo singolo mai analizzato da Nielsen Sports.

DAZN: il piano START con il basket, la Nazionale di Volley e altro sport a soli 8,99€ al mese per un anno.
SKY CALCIO: UEFA EURO 2024 e i canali Eurosport (con il Roland Garros e le Olimpiadi) a 14,90 €/mese (offerta fino al 31/5)


Fonte
SVG Europe

Articoli correlati

Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.