Eurosport, GCN aggiungono i diritti delle “Flanders Classics” fino al 2024

 
NOVITÀ Su tutti i dispositivi è disponibile la Web App: scaricala e attiva la possibilità di ricevere le notifiche.

L’emittente sportiva internazionale Eurosport e la piattaforma digitale Global Cycling Network trasmetteranno le gare ciclistiche Flanders Classics nei mercati europei e asiatici fino al 2024 dopo aver concordato un nuovo accordo con l’agenzia Infront.

Tutti e sette i Flanders Classics maschili e femminili saranno disponibili per gli spettatori in esclusiva sulle piattaforme di proprietà di Discovery come parte di un accordo quadriennale che inizia quest’anno e include anche l’Amstel Gold Race.

Ai fan verrà offerta una copertura in diretta e su richiesta tramite i canali e le piattaforme di Eurosport, nonché il nuovo servizio di streaming in abbonamento di GCN, GCN+.

L’accordo si basa su un accordo iniziale firmato il mese scorso. Eurosport e Global Cycling Network hanno acquisito congiuntamente i diritti esclusivi per la gara Omloop Het Nieuwsblad di quest’anno in un accordo annunciato giorni prima della sua messa in scena il 27 febbraio.

In base all’accordo annunciato oggi (giovedì), la copertura di Eurosport e GCN dei Flanders Classics coprirà l’Europa e l’Asia, inclusi il Giappone e il subcontinente indiano, ma escludendo Australia, Cina e Nuova Zelanda.

La copertura sarà esclusiva, ad eccezione di Belgio e Francia, mentre nei Paesi Bassi si applicherà la non esclusività solo per Omloop Het Nieuwsblad.

Per il Tour of Flanders e l’Amstel Gold Race, la copertura sarà fornita in tutta Europa e Asia, incluso il Giappone e il subcontinente indiano, ma escludendo Australia, Cina e Nuova Zelanda. La copertura sarà su base esclusiva, ad eccezione di Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Slovacchia, Spagna e Svizzera.

Per Gent Wevelgem, che è la prossima gara  del calendario dei classici di quest’anno di domenica, Eurosport e GCN forniranno copertura in Europa e in Asia, incluso il Giappone e il subcontinente indiano, ma escludendo Australia, Cina e Nuova Zelanda. Questo accordo sarà esclusivo, escludendo Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Paesi Bassi, Slovacchia e Svizzera.

 

Il calendario 2021 delle “Flanders Classics”

27 febbraio – Omloop Het Nieuwsblad
28 marzo – Gent-Wevelgem
31 marzo – Dwars door Vlaanderen
4 aprile – Ronde van Vlaanderen (Tour of Flanders)
7 aprile – Scheldeprijs
14 aprile – Brabantse Pijl
28 agosto – Brussels Cycling Classic

Altre gare incluse nell’accordo:
18 aprile – Amstel Gold Race


 

Il riassunto dei diritti nei mercati chiave

Flanders Classics

Copertura in Europa e Asia, inclusi Giappone e subcontinente indiano, ma esclusi Australia, Cina e Nuova Zelanda.

Esclusivo tranne Belgio e Francia. Paesi Bassi non esclusiva per Omloop Het Nieuwsblad.

 

Tour of Flanders and Amstel Gold Race

Copertura in Europa e Asia, inclusi Giappone e subcontinente indiano, ma esclusi Australia, Cina e Nuova Zelanda.

Esclusivo tranne Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Slovacchia, Spagna e Svizzera

 

Gent Wevelgem

Copertura in Europa e Asia, inclusi Giappone e subcontinente indiano, ma esclusi Australia, Cina e Nuova Zelanda.

Esclusivo ad eccezione di Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Paesi Bassi, Slovacchia, Svizzera.

DAZN: il piano START con il basket, la Nazionale di Volley e altro sport a soli 8,99€ al mese per un anno.
SKY CALCIO: UEFA EURO 2024 e i canali Eurosport (con il Roland Garros e le Olimpiadi) a 14,90 €/mese (offerta fino al 31/5)


Articoli correlati

Back to top button
Don`t copy text!
notification icon

We want to send you notifications for the newest news and updates.