Ski Classics 2021: la Dobbiaco-Cortina in diretta su Sky Sport

Si svolgerà regolarmente, anche se a “porte chiuse”, la 44^ edizione della Granfondo Dobbiaco-Cortina, in programma sabato 23 gennaio. La gara di 42 km in classico sabato scatterà dall’aeroporto di Dobbiaco, area militare nella quale sta prendendo forma la partenza. Da li scatterà anche la gara di domenica, 32 km in tecnica libera, gran parte sullo stesso tracciato di sabato, escludendo il tratto che sale verso San Candido. Ovviamente ci sarà il passaggio alla Nordic Arena, simbolo dello sci nordico in Val Pusteria, poi gli atleti punteranno verso Cortina attraversando scorci che quest’anno sono ancora più affascinanti, viste le abbondanti nevicate.

La gara quest’anno rappresenta la seconda tappa del prestigioso circuito Ski Classics, che è ritenuto la Coppa del Mondo lunghe distanze. La prima tappa di Ski Classics si è svolta sabato in Svizzera e, dopo una sfida combattuta e soprattutto con un gran freddo, gli svedesi Oskar Kardin del Team Ragde Eiendom e Jenny Larsson del Team Ramudden hanno conquistato il gradino più alto del podio. Kardin ha preceduto il compagno di squadra Andreas Nygaard il quale ha superato in volata l’altro atleta del Team Ragde, Petter Eliassen, rispettivamente primo e secondo lo scorso anno a Cortina. E sabato è atteso anche Tord Asle Gjerdalen del neonato Team XPND Fuel, il norvegese che punta al poker di vittorie da quando la Dobbiaco-Cortina è nel circuito Ski Classics. Da non perdere sabato 23 gennaio dalle ore 8.55 su Sky Sport Arena.

  

La Marcialonga

E, domenica 31 gennaio, segnatevi in agenda un altro appuntamento: sempre in diretta, dalle 7.35, su Sky Sport Arena, ci sarà la Marcialonga.

Iscriviti al nostro canale Telegram e scarica gratuitamente anche la nostra Web App

Back to top button
Don`t copy text!